LINEA ADRIATICA: NIENTE DI CUI ESSERE SODDISFATTI – COSE FUORI DAL COMUNE

Il 10 luglio scorso il Coordinamento Ravennate della Campagna Per il Clima – Fuori dal Fossile ha inviato un comunicato agli organi di informazione...

RIGASSIFICATORE: AUMENTA IL PREZZO CHE PAGHIAMO

Se avete presente cosa si prova quando si dice “Te l’avevo detto”, bene, è come ci sentiamo noi. Un misto di soddisfazione perché l’analisi...

IL CROLLO DELLE CASE POPOLARI

Il Consiglio Comunale di martedì scorso ha consentito di buttare uno sguardo alle insufficienze che caratterizzano la gestione dei fabbricati di edilizia popolare a...

BOTTI: L’AMMINISTRAZIONE E’ SORDA

Il dialogo con l’Amministrazione de Pascale è un esercizio privo di qualunque significato. Chiunque proceda ad interpellare la Giunta, il Sindaco o anche la...

GENOCIDIO PALESTINESE: COOP NON PUO’ FAR FINTA DI NIENTE

Il sentimento di impotenza rispetto a quanto accade a Gaza e in Palestina è sempre più forte. Si susseguono dati, testimonianze, rivelazioni che documentano...

L’ALTERNATIVA TRA MINESTRA E FINESTRA

A differenza che in Italia, in Francia gli elettori hanno respinto al mittente la prospettiva di un governo delle destre. In Italia e anche...

NICOLETTA E SILVANO – COSE FUORI DAL COMUNE

Data alla fine degli anni “80 l’inizio del delirio TAV Torino-Lione sotto la spinta della famiglia con in dote il feudo piemontese nello scorso...

CAPORALATO: LA GUERRA NON COMBATTUTA

La guerra al caporalato in agricoltura ci appare persa in partenza. Questo è quanto risulta dalle affermazioni della ministra Calderone che ha celebrato in...

LE ACCUSE DI ANTISEMITISMO VANNO RESPINTE AL MITTENTE

Il ministro Matteo Piantedosi ha fatto una scappata a Ravenna. Quando è giunto aveva appena equiparato le proteste contro i massacri compiuti dallo Stato...

UN PORTO A MISURA DI CHI LAVORA

Oggi e domani, 4 e 5 luglio, le lavoratrici e i lavoratori del porto di Ravenna sono in sciopero per il mancato rinnovo del...

Falso in bilancio

La Cassazione mette ko il falso in bilancio così come modificato dalla legge 69 del 2015. D’ora in avanti saranno pochissimi i caso di...