THE PASSENGERS” E’ ARRIVATO A CASA: ECCO IL FILM SUL PROGETTO HOUSING FIRST

Lo scorso anno, grosso modo di questi tempi, parlavamo di The Passengers. In questo film, come raramente accade i protagonisti sono proprio i partecipanti di Housing First, progetto del Comune di Ravenna gestito dal Consorzio di Cooperative Sociali Sol.Co. Si parla di uomini e donne che hanno vissuto il disagio abitativo, e degli operatori, responsabili di progetto, assistenti sociali che, con il loro impegno e professionalità, rendono possibile questo viaggio verso un luogo chiamato casa. Perché di questo si tratta: di un modello nato in Nord America e oggi diffuso anche in molti paesi europei, che si pone l’obiettivo di percorrere una via diversa per l’accoglienza dei senza dimora, esterna ai meccanismi solitamente utilizzati dei servizi sociali, nei quali spesso la casa è il punto di arrivo e non quello di partenza. Punta alla responsabilizzazione diretta dei partecipanti (senza dimora, pazienti psichiatrici, persone in situazione di svantaggio socio-economico), coinvolgendoli in un dialogo fiduciario con altri servizi del territorio e con la società. A chi entra nel progetto viene fornito un alloggio in cambio del rispetto di poche regole: contribuzione ai costi di progetto relativi all’appartamento, prendersi cura della casa, delle relazioni con inquilini, col vicinato e partecipare alle riunioni con gli operatori.

Questa sera il docufilm di Tommaso Valente e Christian Poli comincia il percorso che lo porterà verso la distribuzione. Infatti è in concorso al Artelesia – International Social Film Festival di Benevento. In seguito sarà proiettato in altre 35 città italiane. La sua realizzazione è stata il frutto della sinergia tra pubblico, privato e terzo settore che ha permesso di raccogliere attenzioni e finanziamenti in tutti e tre gli ambiti ed inoltre del successo della campagna di crowfunding che anche noi abbiamo contribuito a pubblicizzare. Dora Casalino, responsabile del progetto, riferiva che il progetto di abitare sociale e il documentario stavano crescendo di pari passo. Ora che la crescita ha raggiunto un importante traguardo, ne siamo particolarmente contenti.

Come Ravenna in Comune ringraziamo tutte e tutti quanti si continuano ad impegnare in questi progetti e ci consentono, una volta tanto, di pubblicare una buona notizia.

[nell’immagine: la locandina è stata illustrata da Virginia Caldarella]

#RavennainComune #Ravenna #thepassengers #HousingFirst #DoraCasalino #TommasoValente

___________________________________

Dalla parte di chi non ha una casa: il documentario ravennate “The Passengers” al festival Artelesia

Fonte: RavennaToday del 24 novembre 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: