CONTINUIAMO COSI’, FACCIAMOCI DEL MALE

Un famosissimo documentario della Disney del 1958, “White Wilderness”, ruotava attorno al presunto suicidio della popolazione di lemming che si gettava da un dirupo nel vuoto. Quello dei lemming, si scoprì poi, era un fake: i lemming non si suicidano. Noi sì. Anno dopo anno, implacabilmente, proseguiamo a compiere gli atti che sappiamo abbreviare la nostra presenza su questa Terra.

Non c’è pandemia che tenga. Ricordate, solo un anno fa, le grandi promesse di cambiamento)? Qualcuno ha visto che siano approdate a qualcosa?

Non c’è neanche emergenza climatica che tenga. Quanti bei sindaci affacciati ai bei balconi dei palazzi comunali, giusto un paio di anni fa, possibilmente con qualche ragazzo a far da contorno? Qualcuno ha visto realizzarsi i promessi cambi di passo?

Puntuale come una bomba d’acqua in novembre ecco anche quest’anno entrare in vigore le misure anti smog. Fine settimana con obbligo di abbassare il riscaldamento nelle abitazioni (max 19 gradi). Niente auto più inquinanti in giro. Niente motore acceso durante la sosta. Niente stufe a legna accese. Niente cacca animale sparsa nei campi.

Mica solo a Ravenna. In provincia anche a Faenza e Lugo. E poi in tutte le province dell’Emilia Romagna. Superamento dei limiti per PM10.

Come se niente fosse, anno dopo anno non cambia nulla. La politica, le maggioranze, anche quelle nostrane, non producono nessun cambiamento. Solo piani di carta che poi non rispettano.

Continuiamo così, facciamoci del male. Lo diceva Moretti in “Bianca”. Vale anche per i nostri “coraggiosi” lemming del consiglio comunale… E per tutte e tutti noi.

[nell’immagine: il 17 luglio 2019 de Pascale annuncia la Dichiarazione di Emergenza Climatica approvata dal Consiglio Comunale affacciandosi al balcone di Palazzo Merlato assieme a ragazze e ragazzi dei Fridays for Future]

#RavennainComune #Ravenna #smog

____________________________________________

Smog, tre giorni di “stretta”: stop Euro 4 e vietato sostare con il motore acceso Dal 20 al 22 novembre in vigore le ulteriori limitazioni. Obbligatorio anche abbassare il riscaldamento

Fonte: Ravenna & Dintorni del 19 novembre 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: