RAVENNA IN COMUNE ADERISCE ALLE MANIFESTAZIONI CONTRO I FASCISMI E PER IL LAVORO

Domani a Roma si terrà una grande manifestazione sindacale:

  •  contro i fascismi (e i nazismi), perché si chiudano definitivamente gli spazi che si sono loro aperti,
  •  per il lavoro, da svolgere in sicurezza e con giusta retribuzione,
  •  per la partecipazione, senza la quale, come cantava Gaber, la libertà è un’illusione
  •  per la democrazia, conquista non scontata e nemmeno da considerarsi già pienamente realizzata, ma per cui lottare affinché non si riduca ad un rito solo formale e privo di sostanza.

A Ravenna, come pure in altre città, invece, tante associazioni hanno promosso una manifestazione in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della povertà. Si scenderà nelle piazze:

  •  per l’uguaglianza e la giustizia sociale
  •  per la nostra solidarietà antifascista alla CGIL,
  • per la vicinanza a Mimmo Lucano.

Condividendo gli obiettivi di entrambe la manifestazioni, Ravenna in Comune aderisce e le sostiene e invita alla partecipazione a chi condivide gli stessi valori. L’invito, dunque, è per domani, sabato 16 ottobre, alle manifestazioni

  • di Roma, in Piazza San Giovanni, dalle ore 14
  • di Ravenna, in Piazza del Popolo, dalle ore 9.30.

[ foto di repertorio] 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: