ISTA CUM LINGUA

In merito alla interrogazione urgente presentata da Massimo Manzoli, capogruppo di Ravenna in Comune, dal titolovia Barbè a Mezzano, welcome to the jungle?” abbiamo ricevuto risposta scritta.

Ricordiamo che le domande erano riferite ai problemi causati dalla mancanza di manutenzione dell’argine del Lamone che costeggia via Barbè a Mezzano con crescita incontrollata della vegetazione (tale da invadere direttamente la strada) e proliferazione di insetti infestanti e animali vicino alle abitazioni. Per far meglio comprendere l’entità del problema avevamo allegato una documentazione fotografica comprensiva di un serpente rinvenuto a casa propria da un residente. Facevamo ulteriormente presente che non era accettabile continuasse il rimpallo da ufficio a ufficio che i mezzanesi da giugno subiscono nel tentativo di risolvere il problema.

Le richieste, testuali, rivolte a Sindaco e Giunta, erano:

  • Se erano a conoscenza della grave situazione in cui verte quella via del proprio Comune
  • Se intendano attivarsi immediatamente coinvolgendo tutti gli enti preposti al fine di salvaguardare la salute pubblica dei propri cittadini, e una condizione almeno decente della propria viabilità.

Alleghiamo il riscontro a firma dell’assessore Baroncini. Ne forniamo qui di seguito anche una, speriamo utile, glossa:

  • Poiché vi lamentate del problema originato dalla mancanza di manutenzione dell’argine, vi diciamo subito che è un problema risolvibile con la manutenzione dell’argine. Lo avete detto prima voi? Ma voi lo avete segnalato come semplici cittadini mentre questo è il parere dell’ufficio comunale incompetente trasmesso dall’assessore pure incompetente.
  • Poiché chiedete che il problema sia risolto, vi diciamo che anche noi lo abbiamo chiesto. Alla Regione, perché tutta la competenza è dell’Agenzia Regionale per la Sicurezza Territoriale e la Protezione Civile – Servizio Area Romagna.
  • Perché non vi mettiate in testa strane idee sul fatto che il Comune possa aver preso a cuore l’istanza dei suoi cittadini presso la Regione, sappiate che in questo periodo lo avrebbero fatto comunque, per cui la nostra sollecitazione ad eseguirla in tempi rapidi è solo fumo negli occhi.

Glossa conclusiva: vi abbiamo preso in giro anche questa volta ma speriamo non ve accorgiate perché a gennaio si vota e se per caso lo sfalcio non fosse ancora stato fatto, magari finisce che serbate un immotivato rancore nei confronti della Regione, su cui abbiamo gettato tutte le colpe, che potreste sfogare non votando bene nel segreto dell’urna.

Ista cum lingua, si usus venias tibi, possis culos et crepidas lingere carpatinas (Catullo: Con una lingua tal puoi dei villani, ripulire le scarpe e i deretani).

#MassimoManzoli #RavennaInComune #Ravenna #Mezzano #Lamone

___________________________________________________________________________________

A Mezzano argine incolto a ridosso delle abitazioni… e dal water sbuca un serpente

Sorgente: Question Time di Ravenna in Comune: Welcome to the Jungle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: