RAVENNA IN COMUNE: UN PUNTO DI RIFERIMENTO PER LA SINISTRA

Tante volte è semplice muovere critiche e dare voti ad amministratori o giunte, più complesso è sedersi e ragionare sul proprio percorso. Questo è ciò che è avvenuto ieri durante il seminario di Ravenna in Comune in cui attiviste ed attivisti della lista civica si sono ritrovati in una intera giornata per tracciare il percorso di quanto accaduto in questi due anni e mezzo, e quello che continuerà a essere il cammino futuro. Ne è emerso un quadro fatto di azioni coerenti al programma politico che nel 2016 si era costruito, nonostante le difficoltà che una lista come la nostra (fatta di esponenti di associazioni cittadine, partiti, realtà della cultura e del volontariato) può incontrare. Tre i temi principali su cui si è discusso e di cui si sono tracciate possibili proposte future tenendo ben presente sia il contesto ravennate sia quello nazionale: sicurezza, lavoro, ambiente. Altri temi sono entrati nella discussione grazie anche alla presenza di amici e compagni che hanno voluto partecipare alla giornata: dalla cultura alla rigenerazione urbana passando per la mobilità e l’immigrazione. 
Una giornata importante che ha segnato un momento di riflessione e rilancio della nostra lista con l’obiettivo di essere sempre più presenti sui territori partendo proprio dai foresi. Qualcuno nel 2016 scommetteva che ci saremmo sciolti come neve al sole in pochi mesi, nella realtà Ravenna in Comune è sempre più presente e punto di riferimento di molte realtà della sinistra ravennate.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: