PROMEMORIA

Nella prima conferenza stampa tenuta come nuovo Sindaco di Ravenna, Michele de Pascale segnalava quelle che riteneva le priorità infrastrutturali di Ravenna:

“Al primo posto ci sono la Romea Dir, il bypass sul Candiano, la Classicana, la Statale 16 e la riqualificazione della E45. Poi, in seconda battuta, c’è il collegamento tra la E45 e la Ferrara Mare”.

Michele de Pascale illustra il programma di lavoro

https://www.ravennatoday.it/politica/de-pascale-prima-conferenza-stampa-giunta-pronta-a-meta-della-prossima-settimana.html

Nel frattempo altre strade e ponti, a dir poco malandati, si sono aggiunti, ma la lista è ancora lì. Se continua così, resta buona anche per la campagna elettorale del 2021…
[L’immagine è tratta dal sito di Progetti e territorio dell’Ing. Claudia Dana Aguzzoli: Studio di prefattibilita’ ambientale, Scoping e studio di impatto ambientale del progetto preliminare del Bypass del canale Candiano – nuovo collegamento tra SS67 e SS309DIR (Porto di Ravenna)
Anno: 2005 – 2007 Committente finale: Comune di Ravenna


#MassimoManzoli #RavennaInComune #ravenna#strade

 


Studio di prefattibilita’ ambientale, Scoping e studio di impatto ambientale del progetto preliminare del Bypass del canale Candiano – nuovo collegamento tra SS67 e
(Porto di Ravenna)
Anno: 2005 – 2007
Committente finale: Comune di Ravenna

Ravenna | Progetti e territorio Reggio Emilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: