Le attività del consigliere nel consiglio comunale di martedì 10 Ottobre 2017.

DONAZIONE AL COMUNE DI RAVENNA DELL’AREA OCCUPATA DAL ” MONUMENTO DELLE RIMEMBRANZE” DI RONCALCECI.
La delibera ratifica la donazione a titolo non oneroso da parte dei proprietari delle porzioni del terreno in cui è inserito il “monumento delle rimembranze” al Comune. La zona è di forte importanza simbolica ed è tenuta viva da volontari in collaborazione con le scuole del luogo, è quindi opportuno e positivo questo atto, motivi per cui ho votato favorevole.


APPROVAZIONE DEL BILANCIO CONSOLIDATO
È il primo anno in cui si discute il bilancio consolidato in un perimetro che contiene Ravenna Holding, Mar, Biblioteca Classense, Asp, Acer. È una delibera fortemente tecnica che rappresenta il quadro economico complessivo del Comune di Ravenna. Sarebbe stato più opportuno mantenere nel perimetro anche altre fondazioni o enti (Ravenna Manifestazioni? RavennaAntica?) come emerso dalla discussione in commissione su proposta delle opposizioni e su questo l’Assessora si è resa disponibile a ragionarci allargando a realtà significative per il bilancio.
Nonostante il bilancio sia positivo e ben strutturato, ritengo che un consigliere attraverso il suo voto in queste circostanze debba esprimere un voto politico. Avendo ribadito in occasione dell’approvazione dei bilanci di Comune e Ravenna Holding la nostra visione politica di indirizzo diversa su questi temi il mio voto è stato contrario.


LINEE DI INDIRIZZO PER LA GESTIONE DEL CENTRO DI AGGREGAZIONE GIOVANILE “QUAKE”
Il centro Quake è un luogo di incontro importante all’interno di un quartiere storicamente complesso. La delibera in questione detta le linee guida per la stesura del nuovo bando per la gestione della struttura. Il centro dovrà essere aperto 50 settimane l’anno con orari di apertura pomeridiani e serali comprendendo quindi anche le giornate di apertura estive, le attività dovranno essere sviluppate da educatori su tre aspetti: accoglienza e ascolto, didattico, ludico-espressivo. Le linee guida sono a mio avviso ben espresse e l’impegno di spesa coerente con quanto fatto negli ultimi anni.
Ho espresso voto favorevole ribadendo l’importanza di creare aggregazione e comunità in quartieri di quel tipo, chiedendo che chi lavorerà nel centro sia adeguatamente retribuito e chiedendo che il centro sia sempre più accogliente anche per realtà che provengono da altre zone in modo da creare condivisione e in modo da unire sempre più il quartiere (e quei giovani) al resto della città.


VARIANTE ALL’ELABORATO POC.13 RICOGNIZIONE DICHIARAZIONI DI PUBBLICA UTILITA’ DEL POC AI SENSI ART. 3 L.R.10/1993 FINALIZZATA AL RILASCIO DELL’AUTORIZZAZIONE ALLA COSTRUZIONE ED ESERCIZIO IMPIANTO ELETTRICO 15KW (MT) IN CAVO AEREO TIPO ELICORD E CAVO SOTTERRANEO AD ELICA VISIBILE PER LA CHIUSURA IN ANELLO DELLE DORSALI MT DENOMINATE RAFAL, DA C.P. CANALA, E STECCO, DA C.P. COTIGNOLA, CON INSERZIONE CABINA SECONDARIA DEGLI ANGELI, LOCALITA’ SANTERNO .
È un intervento che tende ad ottimizzare e migliorare la situazione di fornitura elettrica in nella zona sopraindicata di Santerno.
Ho espresso parere favorevole.


O.D.G. “SULL’OPPORTUNITA’ DI REINTERNALIZZARE IL SERVIZIO RISCOSSIONE TARI”
Sarebbe stato preferibile prevedere anche l’opzione di affidare il servizio a Ravenna Entrate, diventata totalmente pubblica, ma condividendo l’indirizzo dell’odg ho votato favorevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: