Depositato O.d.G per aprire una discussione ampia e lungimirante sulla tematica “acqua” nel nostro territorio.

Si è da poco conclusa una delle estati più calde e meno piovose degli ultimi decenni, tanto da aver portato il presidente Bonaccini a dichiarare con un decreto lo stato di crisi idrica per l’intero territorio regionale.
Anche nel Comune di Ravenna da venerdì 11 agosto è entrata in vigore un’ordinanza per la limitazione dell’impiego di acqua potabile per usi diversi da quelli domestici.
L’andamento climatico nel nostro Paese e la gran maggioranza degli studi sul clima sono concordi nel sostenere che andremo incontro ad estati sempre più calde e siccitose.
Per questi motivi abbiamo depositato un o.d.g. per aprire una discussione ampia e lungimirante sulla tematica “acqua” nel nostro territorio.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: