A Marina di Ravenna ieri il confronto sul turismo: Michele de Pascale sotto attacco degli avversari

Di: Pier Giorgio Carloni
Fonte: ravennanotizie.it

E alla fine, a Marina di Ravenna, ieri sera è successo l’imprevisto. Il candidato del PD e del centrosinistra, il favorito Michele de Pascale, è uscito battuto dal confronto all’americana con i suoi oppositori sui temi del turismo. D’accordo, non è stato travolto. Ma messo in difficoltà, attaccato e colpito più volte, questo sì. E alla fine ha perso chiaramente ai punti. Ed è stata una sconfitta bruciante per de Pascale che sul turismo giocava in casa e si sentiva forte per via della sua esperienza come assessore a Cervia. Ma l’esperienza non gli ha giovato in questo caso, perchè sulle sue spalle pesava il fardello di tante scelte poco felici delle amministrazioni passate e solo lui, non altri, ieri sera le aveva sul groppone.

Il round di Marina se l’è quindi aggiudicato l’opposizione e, in particolare, su tutti ha brillato la verve polemica e il piglio combattivo di Maurizio Bucci (La Pigna) che ha ricevuto più di un applauso scrosciante. L’applausometro poi parla di un secondo posto per Massimiliano Alberghini (LpRa, Lega, Forza Italia e Fratelli d’Italia) e subito dopo di un terzo posto a pari merito per le due signore, Michela Guerra (CambierRà) e Raffaella Sutter (Ravenna in Comune), più sicure di sé e più spigliate di altre volte. Ultimo, appunto, Michele de Pascale, che è apparso a tratti stanco o meno in forma del solito ed è stato più volte in difficoltà, non avendo la possibilità di replicare efficacemente ai numerosi attacchi che gli sono piovuti addosso da tutte le parti […continua…]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: